Presentazione

 Maggio Estense 2016

Cartolina Maggio Estense
(cliccare)

.

.

Scelta per la destinazione del Cinque per Mille dell’IRPEF

     Abbiamo il piacere di informarVi che anche quest’anno la nostra Associazione chiederà
di essere inserita nell’elenco Ministeriale quale beneficiaria dell’aliquota del Cinque per Mille
nella prossima dichiarazione dei redditi 2015 (IRPEF).
     Soci, Simpatizzanti e Amici sono pertanto invitati a sostenere l’Associazione onde permettere la realizzazione di ulteriori progetti di restauro.
     A tal fine è necessario indicare nell’apposita casella della dichiarazione dei redditi il nostro

                                         codice fiscale “CF. 93004460387”.

     Ringraziamo ed inviamo i nostri più cordiali saluti ed auguri di Buona Pasqua.

      Ferrara, marzo 2016

                                                                                                                                   Ferrariæ Decus
                                                                                                                              Il Consiglio Direttivo

 

 

mappa-del-comune-di-ferrara

La Ferrariae Decus, fondata nel 1906 da Giuseppe Agnelli per la tutela del patrimonio storico e artistico della Città e Provincia di Ferrara, persegue ancora oggi la medesima finalità.

Ha centinaia d’iscritti, qualificati, attenti e sensibili, i quali, oltre ad occuparsi attivamente, in base alle singole competenze, dello stato dei  beni culturali ferraresi, rappresentano una delle più autorevoli espressioni dell’opinione pubblica ferrarese.

Attività istituzionali della FD:

– produzione editoriale
– organizzazione di convegni e dibattiti su temi specifici e di attualità
– organizzazione di cicli di conferenze e visite guidate
– promozione  e cura di  piccoli restauri, in proprio o con la collaborazione di Enti e altre Associazioni.

La FD ha inoltre promosso l’ iniziativa di collocare numerose lapidi informative sui muri di palazzi e chiese e di identificare il patrimonio ecclesiastico ferrarese con targhe metalliche di colore giallo.

La FD gestisce inoltre un proprio patrimonio :

Archivio dell’Associazione dal 1906 a oggi, notificato dalla Soprintendenza Archivistica, comprensivo anche di documenti su edifici, chiese e famiglie ferraresi;
Chiesa di Santa Maria di Savonuzzo, detta S. Venanzio a Saletta di Copparo, donata nel 1983 dalla famiglia Minerbi, in parti uguali alla Ferrariae Decus ed al Comune di Copparo.

I proventi della FD sono rappresentati da:

– quote sociali e contributi volontari dei soci
– contributi di Enti, Istituzioni e privati  per progetti specifici sia in campo editoriale che per progetti di restauro